Marmoram


Zona di produzione

La scelta del nome Marmoram è legata all’antico nome della valle che delimita la proprietà, la Valle Marmoram, caratterizzata da terre argillose, le marne rosse che hanno dato vita al particolare “terroir” di Maso Poli.
Questo prodotto nasce dall’unione di due vini ottenuti dalla vinificazione separate delle due varietà da sempre coltivate su queste colline, Lagrein e Teroldego.
La forma di allevamento è il guyot, la resa per ettaro è contenuta a 80 quintali a seguito di forti potature e un’accurata selezione delle uve nel corso della vendemmia che è rigorosamente manuale.
Alla pigiatura e diraspatura delle uve segue la macerazione e fermentazione in acciaio per 15 giorni con follature alternate a rimontaggi. Dopo la svinatura il vino passa nei legni, barriques, tonneaux e botti grandi, dove vi rimane per 12 mesi. Si procede quindi all’assemblaggio dei due vini con un ulteriore passaggio in legno per 8-10 mesi e dopo filtrazione e imbottigliamento il vino sosta in cantina per l’affinamento in bottiglia di alcuni mesi.

Vitigni

Lagrein: si presenta con un grappolo a forma leggermente piramidale, tozzo con una o due ali ; un acino medio di colore blu-nero, regolare con una polpa molle, acidula e succosa. Ha una foglia di misura media e trilobata.
Teroldego: si presenta con un grappolo di grandezza media, allungato , a volte con due piccole ali; un acino medio e regolare di coloro blu-nero con polpa succosa , dolce e acidula. Ha una foglia grande, pentagonale e trilobata che in autunno assume una colorazione rossa.

Esame organolettico

Colore rosso granato intenso.
Profumo intenso con note fruttate alle quali seguono note di resina e spezie legate al lungo affinamento in legno.
Sapore elegante e pieno, è un vino di grande morbidezza e struttura.

Consumo ottimale

Il periodo ideale per il consumo è entro i 5 anni.

Accostamenti gastronomici

Accompagna perfettamente la carne, in particolare filetti, costate e grigliate miste.

Temperatura

18° C. Stappare la bottiglia un‘ ora prima del servizio.